Il prossimo lunedì 15 gennaio 2017, presso la Sala Emmaus del Patronato Pio X, a Cittadella (Padova), si terrà una serata all’insegna del confronto sulla tematica migratoria. L’appuntamento è alle ore 20:45. La serata “Migranti, Mediterraneo… e noi?” è stata organizzata dalle associazioni Una Proposta Diversa – UPD, Comunità Papa Giovanni XXIII e Oltrelemura.
Sarà l’occasione per aprire un dibattito costruttivo su un tema tanto attuale quanto delicato, arricchito dalla testimonianza diretta di persone che racconteranno personali esperienze legate al fenomeno migratorio. Durante la serata, inoltre, si farà il punto della situazione legislativa europea e italiana in merito ai flussi migratori e sarà data l’opportunità di suggerire nuove proposte per gestire l’accoglienza.
Tra gli ospiti: Gennaro Giudetti, volontario nelle operazioni di salvataggio dei migranti in mare;
Alberto Capannini, responsabile dei corridoi umanitari per richiedenti asilo; Mila Masciadri, avvocato.Ecco una breve testimonianza di Gennaro Giudetti, invitato alla Camera dei Deputati per raccontare la tragedia avvenuta nel Mediterraneo il 6 novembre 2017: https://www.youtube.com/watch?v=M3AzE0Dpz6o;  https://www.youtube.com/watch?v=zWrL01cdOXg

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.