Vuoi diventare progettista italiano ed europeo nell’ambito della cooperazione internazionale? Desideri imparare a realizzare, gestire e rendicontare un progetto di sviluppo? Vuoi comprendere i sistemi di finanziamento dell’Unione Europea alla cooperazione internazionale?… Allora affrettati, ultimi giorni per iscriversi al corso “Come preparare e realizzare un progetto – Metodologie e strategie”.

DATE: 18 e 19 marzo 2017

CHIUSURA ISCRIZIONI: 14 marzo 2017

DOCENTE: Carlos Costa

Luogo di svolgimento: Roma

CORSO IN PRESENZA: il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea.

Nella quota del corso sono compresi i materiali che saranno distribuiti in classe, inviati via web o scaricabili sul portale di Formazione Cooperazione & Sviluppo. Tra i materiali in dotazione c’è tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa e i nuovi programmi europei 2014-2020 e le nuove normative italiane.

CONTENUTO: introduzione alla cooperazione internazionale attraverso la conoscenza delle procedure e del sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e quella europea. Analisi dei documenti di progetto del bando del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e dell’invito a presentare proposte della Commissione Europea (UE). Prospect – Il nuovo sistema online sviluppato da EuropeAid per la presentazione delle richieste di finanziamento Le tipologie di progetti ed in particolare il progetto di sviluppo ed il progetto di informazione e sensibilizzazione. Come finanziare i progetti con i fondi pubblici e privati. Organizzazione del lavoro per conoscere i partners e costruire il partenariato. Quali sono i lavori da realizzare per scrivere, gestire e rendicontare i progetti finanziati dal MAECI e dall’UE. L’importanza della sostenibilità delle attività realizzate dopo la chiusura del progetto. La sostenibilità economico-finanziaria, istituzionale e socio-cultura. La visibilità delle attività e del finanziamento. Come progettare la comunicazione e la promozione del progetto.

Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO: e-mail: cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72 – web: Formazione Cooperazione & Sviluppo – CORSI

PER ISCRIZIONI: Segreteria del corso – Solidarietà e Cooperazione CIPSI, Contatti: tel. 06/541.48.94 fax: 06/59.60.05.33 – e-mail: cipsi@cipsi.it – web: www.cipsi.it

Sche da iscrizione: 2017 CIPSI-Scheda-Iscrizione-corsi-FORMAZIONE-MARZO-MAGGIO

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.