Il 2 marzo, presso la Pontificia Università Gregoriana, in Piazza della Pilotta 4, verrà presentato il volume “Ce la farà Francesco? La sfida della riforma ecclesiale”, di Rocco D’Ambrosio (La Meridiana editore). Interverranno, oltre all’autore del libro, il Dott. Riccardo Cristiano, giornalista vaticanista di Radio Rai e il Rev. Prof. Dario Vitali, Pontificia Università Gregoriana.

In questo breve saggio l’autore cerca di porsi la domanda “Ce la farà Francesco?” e cercare risposte alla luce di quanto ha studiato e capito finora. Queste pagine ricostruiscono, con puntualità meticolosa e ampiezza di sguardi, l’imponente sforzo di riforma di Francesco. Suggeriscono che la lettura evangelica, attualizzata dal Vaticano II, sia il criterio per valutare questo pontificato. Ovviamente chi crede in un modello di vita cristiana e di Chiesa preconciliari riterrà la riforma di Francesco, a seconda dei casi, eretica, inconsistente, sprovveduta e via discorrendo. Chi crede nella lettura evangelica del Vaticano II cercherà di valutare la riforma di Francesco spostando l’attenzione sui contenuti annunciati e incarnati, più che sulla persona del Papa.

Per maggiori informazioni: tel. 0667015186, e-mail segrscienzesociali@unifre.it, www.unigre.it.

Un commento per 2 marzo, Roma: presentazione del volume “Ce la farà Francesco? La sfida della riforma ecclesiale” di don Rocco D’Ambrosio

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.