Roma, 17 marzo 2017 – “Quali prospettive e quali possibilità abbiamo oggi di aprire nuove vie per un’Europa più vicina alle vite, ai bisogni, ai desideri? Ci sono pratiche che presentano quella natura “costituente” necessaria a un’Europa politica?” Ne discuteranno, giovedì 23 marzo, presso la sede della Casa Internazionale della Donna, in via della Lungara 19, alle ore 18:30 Alberto Leiss, Simonetta De Fazi e Simonetta Patanè.

“L’Europa delle città vicine”, un volume composto dagli atti  del convegno tenutosi alla Casa delle donne il 21 febbraio 2016, sarà il protagonista dell’incontro del 23 marzo. La Casa Internazionale delle Donne e la Rete delle città vicine presentano il libro in un momento in cui è difficile parlare di una Europa vicina al popolo, ma che si rende necessario proprio per trovare una via alternativa alla costruzione di una Europa più forte e rappresentativa.

L’Impegno costante e comune della Casa delle Donne dopo tutti questi anni è di far crescere l’attenzione e di informare sempre più sulle varie iniziative che nascono alla Casa Internazionale delle Donne a Roma, una struttura aperta che guarda al territorio e al mondo; un laboratorio dove si coniuga la politica di genere; un centro cittadino, nazionale e internazionale di accoglienza, d’incontro, di promozione dei diritti, della cultura, delle politiche, dei “saperi” e delle esperienze.

Per questo vi invitiamo a partecipare numerosi a questo appuntamento che ci vede protagonisti di una Europa in cambiamento.

Per informazioni: visita il sito http://www.casainternazionaledelledonne.org/index.php/it/home, o scrivi a eventi@casainternazionaledelledonne.org,

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.