Roma, 24 – 25 gennaio 2015. Lettura a “Pezzettini”: la festa della lettura di Torpignattara. La lettura come strumento di riflessione e convivenza sociale. Organizza “Altramente – Scuola per tutti”. 

A Roma, nel quartiere di Torpignattara, sabato 24 e domenica 25 gennaio, si fa spazio alla lettura. Il festival “Pezzettini”, ideato e realizzato dall’associazione “Altramente. Scuola per tutti”, che da anni si occupa dell’organizzazione di corsi, convegni e seminari per lo sviluppo dello spirito critico individuale, vi aspetta per una due giorni di presentazioni, narrazioni, incontri e laboratori dedicati alla promozione della lettura. Una lettura che, in quartiere caratterizzato da diverse criticità sociali, sia anche strumento di integrazione e convivenza.

L’evento sarà itinerante e coinvolgerà diversi istituti scolastici della zona. Si parte il 24 gennaio alle ore 10.00,  presso il liceo Kant di piazza Zambeccari 19, con la presentazione de  “Il comandante del fiume”, libro della scrittrice somala Cristina Ali Farah: una favola moderna che unisce storia e tradizione a tematiche riguardanti sviluppo, ricerca e crescita personale.

Nel pomeriggio la festa prosegue presso l’Istituto Comprensivo di via Laparelli 60 dove, dalle ore 15.30, alternati a interessanti workshop sulla realizzazione di un blog e creativi laboratori di lettura per bambini, si attendono gli interventi di importanti ospiti: tra gli altri quelli dell’attore e conduttore televisivo Neri Marcorè e del vignettista Vauro Senesi.

Domenica 25 si riprende dalle ore 10.00 presso l’Istituto Comprensivo Luchino Dal Verme. Un saluto musicale accoglierà i visitatori e la mattinata proseguirà con incontri, laboratori per bambini e letture per concludersi alle 12.30 con la premiazione, tra sei finalisti, del vincitore del concorso di scrittura indetto dagli organizzatori del festival.

L’ultimo appuntamento si terrà, alle 15.30, presso l’ex Sala Consiliare di piazza della Marranella. Nell’incontro “Libri e Società. Le verità Scomode” Monica di Sisto, giornalista, approfondirà con gli scrittori Roberto Riccardi e Luca Poldelmengo l’importanza del libro come strumento utile a veicolare informazioni riguardanti complesse vicende di attualità e scenari meno noti e più controversi di politica nazionale ed internazionale.

L’evento, realizzato con il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale e Biblioteche di Roma, è ad accesso libero e gratuito: solo per gli incontri che si terranno presso il liceo Kant è richiesta la prenotazione. Nel corso della manifestazione saranno presenti stand di diverse case editrici e di librerie di zona.

www.altramente.org

 

Pezzettini-programma-04-7-web(2)

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.