24 marzo, Roma: convegno “Coesione sociale, cultura del rispetto, educazione alla diversità”, da VISES.

Martedì 24 marzo alle ore 9.30 a Roma, presso l’Università LUISS Guido Carli – Sala Colonne in Viale Pola 12, si svolgerà il convegno “Coesione sociale, cultura del rispetto, educazione alla diversità”, organizzato da Vises. L’obiettivo dell’incontro è quello di spronare i giovani a collaborare per realizzare una dimensione del vivere comune positiva, responsabile e solidale che superi la “cultura della crisi” e stimoli una nuova stagione di sviluppo culturale, sociale ed economica, ricostruendo un tessuto sociale più sano ed equilibrato.

Nella giornata verranno affrontati diversi temi: il ripensamento della società in chiave del rapporto con l’altro; i valori, le fragilità e le sfide dei giovani d’oggi; il valore dei sistemi educativi che operano nel sociale; i vantaggi di un progetto solidale e innovativo basato su creatività, condivisione e rispetto della diversità.

Il convegno verrà introdotto e coordinato da Nadio Delai, Presidente Ermeneia. I relatori saranno:  Giovanni Lo Storto, Direttore Generale LUISS Guido Carli; Rita Santarelli, Presidente VISES; Stefano Cuzzilla, Presidente FASI; Paola Carbone, Direttore Scuola di Specializzazione ARPAd e Professore associato Facoltà di Medicina e Psicologia Università La Sapienza; Noemi Ruzzi, Consigliere Generale Agesci, già Commissaria internazionale Agesci e della Federazione Italiana dello Scautismo; Carlo Cipollone, Dirigente Scolastico I.T.I.S. Galileo Galilei; Costanza Esclapon, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne RAI; Sabrina Florio, Presidente Anima per il sociale nei valori d’impresa; Claudio Gentili, Direttore Education Confindustria; Mario Gibertoni, Presidente Studio Base, Consulenti di Direzione; Enrico Loccioni, Presidente Loccioni Group; Giulio Mogol, Artista e musicista.

Il convegno si concluderà con l’intervento di Federico Ronca, laureato LUISS, sul punto di vista delle nuove generazioni sul tema del dibattito.

SCARICA INVITO: Invito_Luiss_24Marzo2015

Per ulteriori informazioni e contatti: Ufficio Stampa Vises Onlus, Tel: 06.44070272

E-mail: comunicazione.vises@federmanager.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.