AMU incontra AMU.  Incontro delle AMU europee il 25 e 26 ottobre a Rocca di Papa (Roma).

È atteso e preparato da tempo questo incontro fra AMU Italia, AMU Lussemburgo e AMU
Portogallo, le tre associazioni europee che si riconoscono “sorelle” per la stessa origine ideale –
la spiritualità del Movimento dei Focolari – e per i comuni obiettivi di cooperazione allo sviluppo.
Preceduto da numerosi contatti “bilaterali”, l’incontro ha il duplice scopo di conoscere meglio le
modalità con cui ogni Associazione lavora nel proprio Paese e di individuare tutte le possibili
sinergie che possono essere messe in atto nel comune scenario europeo e nei Paesi destinatari
degli interventi di cooperazione.
AMU Italia – la sigla sta per Azione Mondo Unito – è stata fondata nel 1986 per sostenere opere
sociali nascenti in diverse aree del mondo grazie all’impegno dei membri dei Focolari. È una
ONG di sviluppo riconosciuta dal Ministero degli Esteri italiano.
Fine generale dell’Associazione è quello di favorire lo sviluppo di una umanità in cui ciascun
popolo possa esplicare pienamente la sua insostituibile funzione nel consesso di tutti i popoli.
AMU Lussemburgo (Action pour un Monde Uni) è stata costituita nel 1992 e riconosciuta come
ONG dal governo lussemburghese nel 1993.
Ha l’obiettivo di collaborare a creare un mondo in cui tutti possano vivere in giustizia e in pace,
di promuovere il dialogo tra persone di culture diverse e di contribuire allo sviluppo degli
individui e dei popoli. Durante la celebrazione del ventennale, il ministro della Cooperazione
lussemburghese ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro fatto ed ha incoraggiato a
proseguire sulla strada intrapresa.
AMU Portogallo (Cooperação e Solidariedade Lusófona por um Mundo Unido) nasce a Lisbona nel
1994. Il suo principale obiettivo è riassunto nel principio “Amare la patria altrui come la
propria”. Questo lo spirito con cui vengono affrontati i problemi delle relazioni fra popoli, etnie e
gruppi diversi, per contribuire alla realizzazione di un mondo unito.
«Siamo felicissimi di poterci incontrare tutti insieme – ha affermato Marcella Ferrari, Presidente
di AMU Italia. Penso che con il patrimonio ideale che ci accomuna e con l’impegno decennale a
servizio dei poveri possiamo dare un contributo per una nuova visione dell’Europa,
riscoprendone i valori fondanti e mettendoli al servizio dell’umanità intera.»
L’incontro rappresenta l’inizio di una nuova fase di collaborazione fra associazioni e gruppi
europei – sorti nell’ambito del Movimento dei Focolari – che lavorano nel campo della
cooperazione e dell’educazione allo sviluppo. La tappa successiva sarà infatti un convegno più
ampio che avrà luogo nel 2015.
Rocca di Papa (Roma), 22 ottobre 2014
_____________________________
Ufficio Stampa AMU Italia
06-94792170
346-5170110

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.