28 giugno – Incontro/Confronto: “L’economia Solidale come Fattore di Sviluppo Sostenibile e Partecipato dei Territori del Friuli Venezia Giulia”

Il 28 giugno 2016, dalle ore 18.00 alle 20.00, presso la sala Pasolini del Palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia – via Cecilia Gradenigo Sabbadini, Udine – il Forum dei Beni Comuni e dell’Economia Solidale del FVG organizza l’incontro/Confronto: “L’economia Solidale come Fattore di Sviluppo Sostenibile e Partecipato dei Territori del Friuli Venezia Giulia”. Il ruolo della Regione e degli Enti locali nel sostenere la formazione delle Comunità distrettuali e delle filiere produttive.

Da tempo è in attesa di essere calendarizzata la proposta di legge regionale a sostegno dell’economia solidale che, come si ricorda, è nata per impulso del Forum, facendo tesoro di analoghe iniziative già andate a buon fine in Trentino ed in Emilia Romagna.

L’incontro/confronto con gli amministratori regionali e locali nasce proprio dalla volontà di rilanciare l’iniziativa, nella convinzione che l’approvazione della proposta possa essere un ottimo strumento di sostegno allo sviluppo di attività economiche nei diversi territori della regione.

Obiettivo: Analisi dei contenuti della proposta di legge regionale, anche alla luce dell’esperienza di altre realtà istituzionali. Eventuali aggiustamenti del testo e modalità per favorire l’avvio dell’iter di formazione della proposta.

Il programma prevede la presentazione del testo della proposta, con interventi del rappresentante Forum e del cons. Alessio Gratton, pres. II Comm. Reg. FVG; le esperienze della Provincia di Trento e dello Stato del Minas Gerais (Brasile); un dibattito con gli Amministratori regionali e comunali.

L’iniziativa conclude le attività di un progetto partecipato, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia , volto a sostenere e diffondere le attività di INES 2015 – Incontro nazionale di economia solidale svoltosi a Trieste a giugno dello scorso anno.

Per maggiori informazioni:

http://www.forumbenicomunifvg.org/evento/leconomia-solidale-come-fattore-di-sviluppo-sostenibile-e-partecipato-dei-territori-del-friuli-venezia-giulia/

Un commento per 28 giugno, Udine – Incontro: “L’economia Solidale come fattore di sviluppo…”, dal CEVI

  1. […] 28 giugno, Udine – Incontro: “L’economia Solidale come fattore di sviluppo…”, … sembra essere il primo su Solidarietà e Cooperazione […]

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.