Informazioni e Segreteria  CIPSI, Via Colossi, 53 – 00146 ROMA Tel: 06/541.48.94 – Fax: 06/59.60.05.33 e-mail: cipsi@cipsi.it

I corsi svolti nel 2014

11 e 12 dicembre 2014 Scrivere per il sociale: laboratorio creativo teorico-pratico

Scarica il Programma  Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

Corso in presenza Alta Formazione, 2° livello. – Chiusura iscrizioni: 5 dicembre 2014

Contenuti del corso: Un corso di Alta Formazione e di Secondo livello, che approfondisce le tecniche di scrittura per il sociale, ma che può essere applicato anche ad altri settori. Un laboratorio creativo teorico-pratico, che presenta le tecniche di scrittura per i diversi media. Dalla notizia all’intervista, all’approfondimento, al racconto di una storia vera, … per quotidiani, periodici e web. Come si scrive una notizia: la scelta dell’argomento, la tecnica della scaletta. L’uso della punteggiatura, del ritmo della scrittura, anche usando la lettura. Come identificare la linea editoriale: i destinatari, quale linguaggio,  per chi legge, nei diversi media.L’intervista e le diverse tecniche. Esercitazione e correzioni. I partecipanti presenteranno per le esercitazione  “studi di caso”, e gli iscritti saranno selezionati e contattati dal docente almeno una settimana prima del corso in modo da arrivare già “preparati”. Una novità del corso è  L’Indice di Leggibilità: ciascuno potrà valutare la propria capacità. Inoltre verranno presentati i principali strumenti del mestiere di scriver, le tecniche di correzione di bozze e anche come fare  l’editing di un libro.… Nei due mesi successivi al corso il docente è disponibile a proposte e correzioni di testi, articoli, interviste, concordando l’argomento e la scaletta, che potranno anche essere pubblicate sulla rivista Solidarietà internazionale, del Cipsi. Chi uscirà dal corso avrà gli strumenti per scrivere e proporsi alle Redazioni.

Docente: Nicola Perrone –  Luogo di svolgimento: Roma

 4 e 5 dicembre 2014  Come preparare e realizzare un progetto

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 2 dicembre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea. Durante le due giornate di corso sono previste delle esercitazioni. Tra i materiali distribuiti c’è in dotazione un CD-ROM con tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa europea sui nuovi programmi 2014-2020 approvati l’11 marzo scorso.

DESCRIZIONE: Introduzione alla cooperazione internazionale attraverso la conoscenza delle procedure e del sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e quella europea. Analisi dei documenti di progetto del bando del Ministero degli Affari Esteri e dell’invito a presentare proposte della Commissione Europea. Le tipologie di progetti ed in particolare il progetto di sviluppo ed il progetto di informazione e sensibilizzazione. Come finanziare i progetti con i fondi pubblici e privati. Organizzazione del lavoro per conoscere i partners e costruire il partenariato. Quali sono i lavori da realizzare per scrivere, gestire e rendicontare i progetti finanziati dal MAE e dall’UE. L’importanza della sostenibilità delle attività realizzate dopo la chiusura del progetto. La sostenibilità economico-finanziaria, istituzionale e socio-cultura. La visibilità delle attività e del finanziamento. Come progettare la comunicazione e la promozione del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per associazioni Cipsi e studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

 27 e 28 novembre 2014  Presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti europei (I nuovi Programmi 2014-2020)

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 25 novembre 2014

CORSO IN PRESENZA: Il corso ha per obiettivo fornire un quadro completo del sistema europeo per il cofinanziamento dei progetti di cooperazione internazionale “azioni esterne”. Durante le due giornate saranno analizzate tutta la normativa di riferimento, come trovare gli inviti a presentare proposte per ottenere le sovvenzioni e le gare d’appalto per i lavori, forniture e servizi. Inoltre saranno effettuate delle esercitazioni sul budget ed altre tematiche utili alla comprensione del sistema e scrivere e gestire i progetti.

DESCRIZIONE: La normativa di base (compresi i nuovi programmi 2014-2020 e le normative per la gestione). Dove trovare le opportunità di finanziamento. Le condizioni di ammissibilità per i cofinanziamento dei progetti. L’analisi dei documenti dell’invito a presentare proposte. La sintesi del progetto, il progetto completo, il budget ed il quadro logico. Presupposti per scrivere una buona proposta. I costi ammissibili. Dove e come inviare la proposta. LA GESTIONE. La programmazione delle spese. Il piano operativo. L’avvio del progetto. Il monitoraggio delle attività e delle spese. La valutazione dell’azione. Le modifiche del contratto. Le proroghe e le sospensioni. Le modalità di spesa dei beni e servizi. La visibilità delle azioni. LA RENDICONTAZIONE. Il principio fondamentale della rendicontazione. Il trattamento delle pezze giustificative. Il rapporto narrativo e finanziario – (modelli). La stesura del rapporto dello stato di avanzamento. La compilazione delle tabelle finanziarie. Il cambio da applicare per la conversione delle spese in una valuta diversa da quella del rendiconto. La certificazione del rendiconto (regole e modello). Dove, quando e come inviare il rendiconto. Le modalità di pagamento dei contributi. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Napoli

QUOTA DI ISCRIZIONE UNICA: € 150,00.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

20 e 21 novembre 2014  Il nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 18 novembre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo analizzare ogni aspetto del nuovo sistema a bando introdotto dal Ministero degli Affari Esteri per l’assegnazione dei contributi per cofinanziare i progetti di sviluppo nei paesi terzi promossi dalle ONG riconosciute idonee. Nel corso delle due giornate saranno presi in esami tutti i documenti che compongono le nuove procedure approvate dal 2012 ad oggi. In particolare la Delibera n° 141 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure di presentazione e gestione, approvata dal Comitato Direzionale del 12 dicembre 2012, e la Delibera n° 185 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure operative, approvata dal Comitato Direzionale del 14 novembre 2013. Sarà effettuata un’analisi dettagliata del bando e dei suoi allegati al fine di riuscire a comprendere in modo chiaro come presentare, gestire e rendicontare i progetti. Il corso è a numero chiuso riservato ad un massimo di 30 partecipanti.

DESCRIZIONE: Introduzione del nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. L’ammissibilità e priorità della domanda. La modalità di presentazione, istruttoria della domanda e tanti altri argomento per comprendere come presentare, gestire e rendicontare i progetti di sviluppo cofinanziati dal MAE. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, i dibattiti e le discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per associazioni Cipsi e studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

17 e 18 novembre 2014 Presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti europei (I nuovi Programmi 2014-2020)

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

Corso di formazione per quadri e operatori di cooperazione internazionale
Corso in presenza: Il corso ha per obiettivo fornire un quadro completo del sistema europeo per il cofinanziamento dei progetti di cooperazione internazionale “azioni esterne”. Durante le due giornate saranno analizzate tutta la normativa di riferimento, come trovare gli inviti a presentare proposte per ottenere le sovvenzioni e le gare d’appalto per i lavori, forniture e servizi. Inoltre saranno effettuate delle esercitazioni sul budget ed altre tematiche utili alla comprensione del sistema e scrivere e gestire i progetti.
Contenuti del corso:
– LA PRESENTAZIONE La normativa di base (compresi i nuovi programmi 2014-2020 e le normative per la gestione). Dove trovare le opportunità di finanziamento. Le condizioni di ammissibilità per i cofinanziamento dei progetti. L’analisi dei documenti dell’invito a presentare proposte. La sintesi del progetto, il progetto completo, il budget ed il quadro logico. Presupposti per scrivere una buona proposta. I costi ammissibili. Dove e come inviare la proposta.

– LA GESTIONE. La programmazione delle spese. Il piano operativo. L’avvio del progetto. Il monitoraggio delle attività e delle spese. La valutazione dell’azione. Le modifiche del contratto. Le proroghe e le sospensioni. Le modalità di spesa dei beni e servizi. La visibilità delle azioni.
– LA RENDICONTAZIONE. Il principio fondamentale della rendicontazione. Il trattamento delle pezze giustificative. Il rapporto narrativo e finanziario – (modelli). La stesura del rapporto dello stato di avanzamento. La compilazione delle tabelle finanziarie. Il cambio da applicare per la conversione delle spese in una valuta diversa da quella del rendiconto. La certificazione del rendiconto (regole e modello). Dove, quando e come inviare il rendiconto. Le modalità di pagamento dei contributi. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa
Chiusura iscrizioni: 10 novembre 2014
Luogo di Svolgimento: via Civiltà del Lavoro, 17A – Enna
QUOTA DI ISCRIZIONE UNICA: € 150,00.

Per iscrizione e informazioni sul contenuto del corso: E-mail: cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72
In collaborazione con:
Solidarietà e Cooperazione CIPSI Contatti: tel. 06/541.48.94 fax: 06/59.60.05.33 – e-mail: cipsi@cipsi.it – web: www.cipsi.it
Coordinamento Regionale Volontariato e Solidarietà “L. Lama” O.n.G. Onlus Contatti: tel. 0935/533211 fax: 0935/533155 – e-mail: assllama3@gmail.com – web: www.associazionelucianolama.it

6 e 7 novembre 2014 Comunicare il sociale: dall’Ufficio Stampa, al comunicato -stampa, all’uso evoluto del web. Laboratorio teorico-pratico

Scarica il Programma  Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

Corso in presenza – II livello – Chiusura iscrizioni: 31 ottobre 2014

Contenuti del corso: Il corso è un approfondimento sulla Comunicazione oggi, alla luce dell’evoluzione del web, la realizzazione di un Ufficio Stampa, come si scrive e si diffonde un comunicato stampa, come usare il web nel modo migliore e adatto alle necessità dei tempi, con suggerimenti per aumentare l’indicizzazione dei motori di ricerca, l’uso adeguato ed efficace dei social media. Novità: il posizionamento, valutazione della testata e relativa esercitazione. I destinatari del corso possono essere sia giovani e studenti che desiderano fare un approfondimento di Alta Formazione, sia operatori di ong, cooperative sociali, sia addetti stampa che già lavorano e che desiderano un aggiornamento professionale.

Docente: Nicola Perrone – Luogo di svolgimento: Roma

5 – 6 – 7 novembre 2014 e 12 – 13 – 14 novembre 2014  Il ciclo di vita del progetto – Laboratorio di progettazione con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma e la Scheda d’iscrizione

CHIUSURA ISCRIZIONI: 29 ottobre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale, ma soprattutto un approfondimento su tutte le fasi del ciclo di vita del progetto. La durata delle attività didattiche è di 40 ore, articolate in due incontri di 20 ore distribuite in due giornate e mezza ciascuno. Per chi fosse interessato, il corso prevede anche un tirocinio a distanza (facoltativo), minimo di 160 ore, durante il quale i tirocinanti parteciperanno alla preparazione di un progetto da presentare al prossimo bando PVS del MAE o a un bando della Commissione Europea. È in corso il tirocinio dei partecipanti del corso svolto dall’11 al 20 giugno u.s..

Obiettivo Generale: Migliorare le capacità operative e incrementare le opportunità lavorative nell’ambito della cooperazione internazionale, dei partecipanti al corso.
Obiettivo Specifico: Imparare a scrivere, gestire, rendicontare e valutare i progetti di sviluppo
Risultati attesi: Sviluppate le capacità di analisi dei bisogni, di scrittura del progetto e di preparazione del budget
Attività: Ricerche – attività didattiche – esercizi di gruppo e individuali – tirocinio a distanza (facoltativo)
Durante le sei giornate del corso sono previste delle esercitazioni di gruppo in classe e delle esercitazioni individuali nell’intervallo tra il primo ed il secondo incontro.
Il corso rilascia un attestato di partecipazione
DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma
QUOTA DI ISCRIZIONE: € 300,00 per associazioni CIPSI, studenti ed ex corsisti; € 400,00 per tutti gli altri.

PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO:
E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

30 e 31 ottobre 2014 Come preparare e realizzare un progetto

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 28 ottobre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea.
Durante le due giornate di corso sono previste delle esercitazioni. Tra i materiali distribuiti c’è in dotazione un CD-ROM con tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa europea sui nuovi programmi 2014-2020 approvati l’11 marzo scorso.

DESCRIZIONE: Introduzione alla cooperazione internazionale attraverso la conoscenza delle procedure e del sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e quella europea. Analisi dei documenti di progetto del bando del Ministero degli Affari Esteri e dell’invito a presentare proposte della Commissione Europea. Le tipologie di progetti ed in particolare il progetto di sviluppo ed il progetto di informazione e sensibilizzazione. Come finanziare i progetti con i fondi pubblici e privati. Organizzazione del lavoro per conoscere i partners e costruire il partenariato. Quali sono i lavori da realizzare per scrivere, gestire e rendicontare i progetti finanziati dal MAE e dall’UE. L’importanza della sostenibilità delle attività realizzate dopo la chiusura del progetto. La sostenibilità economico-finanziaria, istituzionale e socio-cultura. La visibilità delle attività e del finanziamento. Come progettare la comunicazione e la promozione del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per associazioni Cipsi e studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO
E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

28 e 29 ottobre 2014  Il nuovo sistema di gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

 Corso in presenza: Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo analizzare ogni aspetto del nuovo sistema a bando introdotto dal Ministero degli Affari Esteri per l’assegnazione dei contributi per cofinanziare i progetti di sviluppo nei paesi terzi promossi dalle ONG riconosciute idonee. Nel corso delle due giornate saranno presi in esami tutti i documenti che compongono le nuove procedure approvate dal 2012 ad oggi. In particolare la Delibera n° 141 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure di presentazione e gestione, approvata dal Comitato Direzionale del 12 dicembre 2012, e la Delibera n° 185 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure operative, approvata dal Comitato Direzionale del 14 novembre 2013. Sarà effettuata un’analisi dettagliata del bando e dei suoi allegati al fine di riuscire a comprendere in modo chiaro come gestire e rendicontare i progetti. Il corso è a numero chiuso riservato ad un massimo di 30 partecipanti.

Contenuti del corso:Introduzione del nuovo sistema di gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, i dibattiti e le discussioni.

 Docente: Carlos Costa | Chiusura iscrizioni: 17 ottobre 2014

Luogo di Svolgimento: Piazzale Gambara 7/9, 20146 – Milano

Quota di iscrizione unica: € 150,00

Per iscrizioni e informazioni sul contenuto del corso:
E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

Segreteria del corso: Solidarietà e Cooperazione CIPSI
Contatti:tel. 06/541.48.94 fax: 06/59.60.05.33 – web: www.cipsi.it

Corso residenziale dal 20 al 25 ottobre 2014  Il ciclo di vita del progetto – Laboratorio di progettazione con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma e la Scheda d’iscrizione

CHIUSURA ISCRIZIONI: 10 ottobre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale, ma soprattutto un approfondimento su tutte le fasi del ciclo di vita del progetto. La durata delle attività didattiche è di 40 ore articolate in sei giornate residenziale in un piccolo paese del Lazio raggiungibile col treno. Per chi fosse interessato, il corso prevede anche un tirocinio a distanza (facoltativo), minimo di 160 ore, durante il quale i tirocinanti parteciperanno alla preparazione di un progetto da presentare al prossimo bando PVS del MAE o a un bando della Commissione Europea. È in corso il tirocinio dei partecipanti del corso svolto dall’11 al 20 giugno u.s.. Il corsista ha anche la possibilità di presentare una sua proposta che vuole sviluppare.

Obiettivo Generale: Migliorare le capacità operative e incrementare le opportunità lavorative nell’ambito della cooperazione internazionale, dei partecipanti al corso.
Obiettivo Specifico: Imparare a scrivere, gestire, rendicontare e valutare i progetti di sviluppo
Risultati attesi: Sviluppate le capacità di analisi dei bisogni, di scrittura del progetto e di preparazione del budget
Attività: Ricerche – attività didattiche – esercizi di gruppo e individuali – tirocinio a distanza (facoltativo)
Durante le sei giornate del corso sono previste delle esercitazioni individuali e di gruppo.
Il corso rilascia un attestato di partecipazione.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Corchiano (VT)

QUOTA UNICA: € 300,00

SOGGIORNO: Quota di partecipazione per il soggiorno per i corsisti residenti € 35,00 al giorno (la quota comprende alloggio e vitto (colazione, merende, pranzo e cena))

PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO:

E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

 16 e 17 ottobre 2014 Presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti europei (I nuovi Programmi 2014-2020)

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 14 ottobre 2014

CORSO IN PRESENZA: Il corso ha per obiettivo fornire un quadro completo del sistema europeo per il cofinanziamento dei progetti di cooperazione internazionale “azioni esterne”. Durante le due giornate saranno analizzate tutta la normativa di riferimento, come trovare gli inviti a presentare proposte per ottenere le sovvenzioni e le gare d’appalto per i lavori, forniture e servizi. Inoltre saranno effettuate delle esercitazioni sul budget ed altre tematiche utili alla comprensione del sistema e scrivere e gestire i progetti.

DESCRIZIONE: La normativa di base (compresi i nuovi programmi 2014-2020 e le normative per la gestione). Dove trovare le opportunità di finanziamento. Le condizioni di ammissibilità per i cofinanziamento dei progetti. L’analisi dei documenti dell’invito a presentare proposte. La sintesi del progetto, il progetto completo, il budget ed il quadro logico. Presupposti per scrivere una buona proposta. I costi ammissibili. Dove e come inviare la proposta. LA GESTIONE. La programmazione delle spese. Il piano operativo. L’avvio del progetto. Il monitoraggio delle attività e delle spese. La valutazione dell’azione. Le modifiche del contratto. Le proroghe e le sospensioni. Le modalità di spesa dei beni e servizi. La visibilità delle azioni. LA RENDICONTAZIONE. Il principio fondamentale della rendicontazione. Il trattamento delle pezze giustificative. Il rapporto narrativo e finanziario – (modelli). La stesura del rapporto dello stato di avanzamento. La compilazione delle tabelle finanziarie. Il cambio da applicare per la conversione delle spese in una valuta diversa da quella del rendiconto. La certificazione del rendiconto (regole e modello). Dove, quando e come inviare il rendiconto. Le modalità di pagamento dei contributi. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per associazioni Cipsi e studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO:

E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

 2-3 ottobre  Il video nella comunicazione no profit

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

Corso in presenza – I livello – Chiusura iscrizioni: 19 settembre 2014

Contenuti del corso: Vorresti collaborare con associazioni senza fini di lucro nel settore del non profit, comunicando le realtà del sociale, in modo moderno, attraverso l’uso del video, allora partecipa a questo corso. Il programma in sintesi prevede: cosa significa realizzare un buon video. Il briefing. Il video all’interno del  nostro progetto di comunicazione. Vari tipi di format per il video: le loro diverse caratteristiche e funzioni. Lo spot. Il documentario, il filmato musicale, il video virale, la fiction, la docufiction. Analisi di alcuni esempi dei vari formati utilizzati da alcune ONG. L’intervista video. Il canale YOU TUBE e YOU TUBE FOR GOOD: come creare un canale video. Realizzare un filmato di video story telling / un’intervista. Quali attrezzature utilizzare per produrre filmati? Riprese e montaggio per utenti Windows e Mac: i programmi più semplici per principianti e quelli più sofisticati per un approccio professionale.

NOTA: Il costo unico di questo corso (per Soci CIPSI, Studenti ed altri partecipanti)  è di Euro 150.

Docente: Barbara Seghezzi – Luogo di svolgimento: Roma

24 – 25 – 26 settembre 2014 e 8 – 9 – 10 ottobre 2014 Il ciclo di vita del progetto – Laboratorio di progettazione con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma e la Scheda d’iscrizione

CHIUSURA ISCRIZIONI: 17 settembre 2014

CORSO IN PRESENZA

Il corso ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale, ma soprattutto un approfondimento su tutte le fasi del ciclo di vita del progetto. La durata delle attività didattiche è di 40 ore, articolate in due incontri di 20 ore distribuite in due giornate e mezza ciascuno. Per chi fosse interessato, il corso prevede anche un tirocinio a distanza (facoltativo), minimo di 160 ore, durante il quale i tirocinanti parteciperanno alla preparazione di un progetto da presentare al prossimo bando PVS del MAE o a un bando della Commissione Europea. È in corso il tirocinio dei partecipanti del corso svolto dall’11 al 20 giugno u.s..

LA LOGICA DEL CORSO

Obiettivo Generale:   Migliorare le capacità operative e incrementare le opportunità lavorative nell’ambito della cooperazione internazionale, dei partecipanti al corso.
Obiettivo Specifico:  Imparare a scrivere, gestire, rendicontare e valutare i progetti di sviluppo
Risultati attesi: Sviluppate le capacità di analisi dei bisogni, di scrittura del progetto e di preparazione del budget
Attività: Ricerche – attività didattiche – esercizi di gruppo e individuali – tirocinio a distanza (facoltativo)
Durante le sei giornate del corso sono previste delle esercitazioni di gruppo in classe e delle esercitazioni individuali nell’intervallo tra il primo ed il secondo incontro.
Il corso rilascia un attestato di partecipazione
DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma
QUOTA DI ISCRIZIONE: € 300,00 per associazioni CIPSI, studenti ed ex corsisti; € 400,00 per tutti gli altri.
PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO:
E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

18 e 19 settembre 2014 Il nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma Scarica la Scheda di iscrizione (.doc)

CHIUSURA ISCRIZIONI: 16 settembre 2014

CORSO IN PRESENZA:Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo analizzare ogni aspetto del nuovo sistema a bando introdotto dal Ministero degli Affari Esteri per l’assegnazione dei contributi per cofinanziare i progetti di sviluppo nei paesi terzi promossi dalle ONG riconosciute idonee. Nel corso delle due giornate saranno presi in esami tutti i documenti che compongono le nuove procedure approvate dal 2012 ad oggi. In particolare la Delibera n° 141 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure di presentazione e gestione, approvata dal Comitato Direzionale del 12 dicembre 2012, e la Delibera n° 185 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure operative, approvata dal Comitato Direzionale del 14 novembre 2013. Sarà effettuata un’analisi dettagliata del bando e dei suoi allegati al fine di riuscire a comprendere in modo chiaro come presentare, gestire e rendicontare i progetti. Il corso è a numero chiuso riservato ad un massimo di 30 partecipanti.

DESCRIZIONE: Introduzione del nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. L’ammissibilità e priorità della domanda. La modalità di presentazione, istruttoria della domanda e tanti altri argomento per comprendere come presentare, gestire e rendicontare i progetti di sviluppo cofinanziati dal MAE. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, i dibattiti e le discussioni.

DOCENTE: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 100,00 per associazioni Cipsi e studenti; € 150,00 per tutti gli altri.

PER INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DEL CORSO: E-mailcooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

10 e 11 luglio 2014  Il nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo analizzare ogni aspetto del nuovo sistema a bando introdotto dal Ministero degli Affari Esteri per l’assegnazione dei contributi per cofinanziare i progetti di sviluppo nei paesi terzi promossi dalle ONG riconosciute idonee. Nel corso delle due giornate saranno presi in esami tutti i documenti che compongono le nuove procedure approvate dal 2012 ad oggi. In particolare la Delibera n° 141 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure di presentazione e gestione, approvata dal Comitato Direzionale del 12 dicembre 2012, e la Delibera n° 185 – Progetti promossi da ONG nei PVS – Procedure operative, approvata dal Comitato Direzionale del 14 novembre 2013. Sarà effettuata un’analisi dettagliata del bando e dei suoi allegati al fine di riuscire a comprendere in modo chiaro come presentare, gestire e rendicontare i progetti. Il corso è a numero chiuso riservato ad un massimo di 30 partecipanti.

Contenuti del corso: Introduzione del nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. L’ammissibilità e priorità della domanda. La modalità di presentazione, istruttoria della domanda e tanti altri argomento per comprendere come presentare, gestire e rendicontare i progetti di sviluppo cofinanziati dal MAE. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, i dibattiti e le discussioni.

Docente: Carlos Costa Chiusura iscrizioni: 1° luglio 2014 Luogo di Svolgimento: Piazzale Gambara 7/9, 20146 – Milano

Quota di iscrizione unica: € 150,00

Per iscrizioni e informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

26 e 27 giugno 2014 Presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti europei (I nuovi Programmi 2014-2020)

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza: Il corso ha per obiettivo fornire un quadro completo del sistema europeo per il cofinanziamento dei progetti di cooperazione internazionale “azioni esterne”. Durante le due giornate saranno analizzate tutta la normativa di riferimento, come trovare gli inviti a presentare proposte per ottenere le sovvenzioni e le gare d’appalto per i lavori, forniture e servizi. Inoltre saranno effettuate delle esercitazioni sul budget ed altre tematiche utili alla comprensione del sistema e scrivere e gestire i progetti.

Contenuti del corso:

  • LA PRESENTAZIONE La normativa di base (compresi i nuovi programmi 2014-2020 e le normative per la gestione). Dove trovare le opportunità di finanziamento. Le condizioni di ammissibilità per i cofinanziamento dei progetti. L’analisi dei documenti dell’invito a presentare proposte. La sintesi del progetto, il progetto completo, il budget ed il quadro logico. Presupposti per scrivere una buona proposta. I costi ammissibili. Dove e come inviare la proposta.
  • LA GESTIONE. La programmazione delle spese. Il piano operativo. L’avvio del progetto. Il monitoraggio delle attività e delle spese. La valutazione dell’azione. Le modifiche del contratto. Le proroghe e le sospensioni. Le modalità di spesa dei beni e servizi. La visibilità delle azioni.
  • LA RENDICONTAZIONE. Il principio fondamentale della rendicontazione. Il trattamento delle pezze giustificative. Il rapporto narrativo e finanziario – (modelli). La stesura del rapporto dello stato di avanzamento. La compilazione delle tabelle finanziarie. Il cambio da applicare per la conversione delle spese in una valuta diversa da quella del rendiconto. La certificazione del rendiconto (regole e modello). Dove, quando e come inviare il rendiconto. Le modalità di pagamento dei contributi. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa Chiusura iscrizioni: 24 giugno 2014 Luogo di Svolgimento: Roma

Per informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

3 e 4 luglio 2014  Il ciclo di vita del progetto, Approccio con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza: Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea. Durante le due giornate di corso sono previste delle esercitazioni. Tra i materiali distribuiti c’è in dotazione un CD-ROM con tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa europea sui nuovi programmi 2014-2020 approvati l’11 marzo scorso.

Contenuti del corso: Che cos’è un progetto. Come nasce un progetto di sviluppo. Il ciclo di vita del progetto. La costruzione del partenariato italiano, europeo e internazionale. I partners e la loro identificazione. L’analisi dei bisogni. I metodi di analisi dei bisogni. La definizione degli obiettivi. Che cos’è il quadro logico. Come si progetta usando il quadro logico. I meccanismi di partecipazione. La scelta della forma di finanziamento. Le opportunità di finanziamento: i programmi europei – dove trovare i bandi. La struttura base di un progetto. I formulari ed altri documenti necessari per scrivere il progetto. I modelli di budget UE e MAE. La pianificazione delle attività: il cronogramma. I presupposti per la compilazione del preventivo. La pianificazione dell’avvio del progetto: il piano operativo. Il monitoraggio e la valutazione del progetto. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa Chiusura iscrizioni: 1 luglio 2014 Luogo di Svolgimento: Roma

Per informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

 11-13 giugno e 18-20 giugno 2014  Il ciclo di vita del progetto. Laboratorio di progettazione con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza Il corso ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale, ma soprattutto un approfondimento su tutte le fasi del ciclo di vita del progetto. La durata delle attività didattiche è di 40 ore, articolate in due incontri di 20 ore distribuite in due giornate e mezza ciascuno. Per chi fosse interessato, il corso prevede anche un tirocinio a distanza (facoltativo), minimo di 160 ore, durante il quale i tirocinanti parteciperanno alla preparazione di un progetto da presentare al prossimo bando PVS del MAE. Sono già in programma due progetti da preparare in ambito sanitario in Burkina Faso e Benin. Inoltre, sono previsti l’annessione di altri due progetti, uno educativo e un altro agricolo. Il corsista ha anche la possibilità di presentare una sua proposta che vuole sviluppare, naturalmente, sempre da elaborare secondo il formulario del MAE.

LA LOGICA DEL CORSO
Obiettivo Generale: Migliorare le capacità operative e incrementare le opportunità lavorative nell’ambito della cooperazione internazionale, dei partecipanti al corso.

Obiettivo Specifico: Imparare a scrivere, gestire, rendicontare e valutare i progetti di sviluppo
Risultati attesi: Sviluppate le capacità di analisi dei bisogni, di scrittura del progetto e di preparazione del budget
Attività: Ricerche – attività didattiche – esercizi di gruppo e individuali – tirocinio a distanza (facoltativo)

Durante le cinque giornate del corso sono previste delle esercitazioni di gruppo in classe e delle esercitazioni individuali nell’intervallo tra il primo ed il secondo incontro.

Nella quota del corso sono compresi una valigetta con: un manuale sul ciclo di vita del progetto; un manuale sul monitoraggio e la valutazione; le fotocopie degli slide proiettati durante le lezioni; una pen drive con: altri manuali; la normativa europea; i nuovi programmi europei 2014-2020 approvati l’11 marzo 2014; la normativa del Ministero degli Affari Esteri; le procedure della Fondazione Cariplo; e tanti altri documenti importanti utili alla gestione, valutazione e rendicontazione dei progetti di sviluppo.

Docente: Carlos Costa
Chiusura iscrizioni: 6 giugno 2014
Lezioni in aula: 1° INCONTRO 11, 12 e 13 giugno – 2° INCONTRO 18, 19 e 20 giugno 2014
Luogo di Svolgimento: CCS – EDUCAMEDIA – Viale dei Salesiani, 19 – 00175 Roma
Quota di iscrizione: € 400,00

Per iscrizioni e informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

22-23 maggio 2014  Come preparare e realizzare un progetto

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza: Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea.

Durante le due giornate di corso sono previste delle esercitazioni. Tra i materiali distribuiti c’è in dotazione un CD-ROM con tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa europea sui nuovi programmi 2014-2020 approvati l’11 marzo scorso.

Contenuti del corso:Introduzione alla cooperazione internazionale attraverso la conoscenza delle procedure e del sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e quella europea. Analisi dei documenti di progetto del bando del Ministero degli Affari Esteri e dell’invito a presentare proposte della Commissione Europea. Le tipologie di progetti ed in particolare il progetto di sviluppo ed il progetto di informazione e sensibilizzazione. Come finanziare i progetti con i fondi pubblici e privati. Organizzazione del lavoro per conoscere i partners e costruire il partenariato. Quali sono i lavori da realizzare per scrivere, gestire e rendicontare i progetti finanziati dal MAE e dall’UE. L’importanza della sostenibilità delle attività realizzate dopo la chiusura del progetto. La sostenibilità economico-finanziaria, istituzionale e socio-cultura. La visibilità delle attività e del finanziamento. Come progettare la comunicazione e la promozione del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa

Chiusura iscrizioni: 16 maggio 2014 Lezioni in aula: 22 e 23 maggio 2014 Luogo di Svolgimento: Roma

Per informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

15-16 maggio 2014 Il ciclo di vita del progetto, approccio con il metodo del quadro logico

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza: Il corso ha la durata di due giorni ed ha come obiettivo fornire ai partecipanti una panoramica sul mondo della cooperazione internazionale e cosa fare per scrivere, realizzare e rendicontare i progetti cofinanziati dalla cooperazione italiana e da quella europea. Durante le due giornate di corso sono previste delle esercitazioni. Tra i materiali distribuiti c’è in dotazione un CD-ROM con tutta la documentazione necessaria per operare in questo settore, compresa la normativa europea sui nuovi programmi 2014-2020 approvati l’11 marzo scorso.

Contenuti del corso:Che cos’è un progetto. Come nasce un progetto di sviluppo. Il ciclo di vita del progetto. La costruzione del partenariato italiano, europeo e internazionale. I partners e la loro identificazione. L’analisi dei bisogni. I metodi di analisi dei bisogni. La definizione degli obiettivi. Che cos’è il quadro logico. Come si progetta usando il quadro logico. I meccanismi di partecipazione. La scelta della forma di finanziamento. Le opportunità di finanziamento: i programmi europei – dove trovare i bandi. La struttura base di un progetto. I formulari ed altri documenti necessari per scrivere il progetto. I modelli di budget UE e MAE. La pianificazione delle attività: il cronogramma. I presupposti per la compilazione del preventivo. La pianificazione dell’avvio del progetto: il piano operativo. Il monitoraggio e la valutazione del progetto. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa

Chiusura iscrizioni: 13 maggio 2014 Lezioni in aula: 15 e 16 maggio 2014 Luogo di Svolgimento: Roma

Per informazioni sul contenuto del corso: E-mail:cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

8-9 maggio 2014 Presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti europei (I nuovi Programmi 2014-2020)

Scarica il Programma (.pdf)  

Corso in presenza: Il corso ha per obiettivo fornire un quadro completo del sistema europeo per il cofinanziamento dei progetti di cooperazione internazionale “azioni esterne”. Durante le due giornate saranno analizzate tutta la normativa di riferimento, come trovare gli inviti a presentare proposte per ottenere le sovvenzioni e le gare d’appalto per i lavori, forniture e servizi. Inoltre saranno effettuate delle esercitazioni sul budget ed altre tematiche utili alla comprensione del sistema e scrivere e gestire i progetti.

Contenuti del corso: LA PRESENTAZIONE La normativa di base (compresi i nuovi programmi 2014-2020 e le normative per la gestione). Dove trovare le opportunità di finanziamento. Le condizioni di ammissibilità per i cofinanziamento dei progetti. L’analisi dei documenti dell’invito a presentare proposte. La sintesi del progetto, il progetto completo, il budget ed il quadro logico. Presupposti per scrivere una buona proposta. I costi ammissibili. Dove e come inviare la proposta. LA GESTIONE. La programmazione delle spese. Il piano operativo. L’avvio del progetto. Il monitoraggio delle attività e delle spese. La valutazione dell’azione. Le modifiche del contratto. Le proroghe e le sospensioni. Le modalità di spesa dei beni e servizi. La visibilità delle azioni. LA RENDICONTAZIONE. Il principio fondamentale della rendicontazione. Il trattamento delle pezze giustificative. Il rapporto narrativo e finanziario – (modelli). La stesura del rapporto dello stato di avanzamento. La compilazione delle tabelle finanziarie. Il cambio da applicare per la conversione delle spese in una valuta diversa da quella del rendiconto. La certificazione del rendiconto (regole e modello). Dove, quando e come inviare il rendiconto. Le modalità di pagamento dei contributi. La chiusura del progetto. Durante le due giornate sono previsti esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa
Chiusura iscrizioni: 6 maggio 2014 Lezioni in aula: 8 e 9 maggio 2014 Luogo di Svolgimento: Roma
Per informazioni sul contenuto del corso: E-mail: cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

3 e 4 aprile 2014 Il nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma (.pdf)  

Contenuti del corso: Introduzione del nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. L’ammissibilità e priorità della domanda. La modalità di presentazione, istruttoria della domanda e tanti altri argomento per comprendere come presentare, gestire e rendicontare i progetti di sviluppo cofinanziati dal MAE. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, i dibattiti e le discussioni.

Docente: Carlos Costa

Chiusura iscrizioni: 31 marzo 2014

Luogo di Svolgimento:   Torino   in Via Onorato Vigliani, 102

Per iscrizioni e informazioni sul contenuto del corso: E-mail: cooperazione.formazione@gmail.com – Cell: 347-800.29.72

20-21 marzo 2014 Il ciclo di vita del progetto. Approccio con il metodo del quadro logico 

Scarica il Programma (.pdf)  

Corso in presenza – II livello – Chiusura iscrizioni: 18 marzo 2014

Contenuti del corso: La definizione del concetto di progetto e le diverse tipologie di progetto. La genesi del progetto di sviluppo. Come si realizza l’analisi dei bisogni e si definiscono gli obiettivi. La costruzione del partenariato, la formulazione del quadro logico e tanti altri argomenti per comprendere le varie fasi del ciclo di vita del progetto. Durante le due giornate del corso sono previste esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

13-14 marzo 2014 La valutazione dei progetti di cooperazione allo sviluppo

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza – II livello – Chiusura iscrizioni: 11 marzo 2014

Contenuti del corso: L’importanza della valutazione. Le funzioni della valutazione. Il monitoraggio e la valutazione. Le tipologie di valutazione. Come formulare gli indicatori. Le fonti ed i mezzi di verifiche. I termini di riferimento. La programmazione della valutazione. La preparazione dei piani per la valutazione. La realizzazione sul campo. La stesura del rapporto di valutazione. Durante le due giornate del corso sono previste esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

6-7 marzo 2014 Gestione e rendicontazione dei progetti finanziati dall’Unione Europea

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza – II livello – Chiusura iscrizioni: 4 marzo 2014

Contenuti del corso: Gestione del progetto. gli obblighi contrattuali, le modalità di avvio delle attività, le modalità di erogazione del contributo, come si preparano i piani operativi, gli accordi operativi, il monitoraggio delle attività e delle spese, le verifiche e le valutazioni, i rapporti con l’Amministrazione contrattante ed i partners, le modifiche del progetto e del contratto e la visibilità del cofinanziamento. Rendicontazione: i tempi di presentazione, la formulazione del rapporto finanziario (i formulari allegati al contratto), il trattamento delle pezze giustificative, le compensazioni contabili e la revisione contabile (revisore contabile esterno). Durante le due giornate del corso sono previste esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

27-28 FEBBRAIO 2014 Comunicare il sociale: dall’Ufficio Stampa, al comunicato stampa, all’uso evoluto del web. Laboratorio teorico-pratico

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza – II livello – Chiusura iscrizioni: 25 febbraio 2014

Contenuti del corso: Il corso è un approfondimento sulla Comunicazione oggi, alla luce dell’evoluzione del web, la realizzazione di un Ufficio Stampa, come si scrive e si diffonde un comunicato stampa, come usare il web nel modo migliore e adatto alle necessità dei tempi, con suggerimenti per aumentare l’indicizzazione dei motori di ricerca, l’uso adeguato ed efficace dei social media. Novità: il posizionamento, valutazione della testata e relativa esercitazione. I destinatari del corso possono essere sia giovani e studenti che desiderano fare un approfondimento di Alta Formazione, sia operatori di ong, cooperative sociali, sia addetti stampa che già lavorano e che desiderano un aggiornamento professionale.

Docente: Nicola Perrone – Luogo di svolgimento: Roma

13-14 FEBBRAIO 2014 Il nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza  – II Livello – Chiusura iscrizioni: 11 febbraio 2014

Contenuti del corso: Introduzione del nuovo sistema di presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti promossi PVS MAE. La normativa di base e l’aggiornamento delle procedure che hanno introdotto il sistema a bando. Analisi dei nuovi formulari e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti PVS. L’ammissibilità e priorità della domanda. La modalità di presentazione, istruttoria della domanda e tanti altri argomento per comprendere come presentare, gestire e rendicontare i progetti di sviluppo cofinanziati dal MAE. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

27-28 GENNAIO 2014 Il ciclo di vita del progetto: tecniche di progettazione

Scarica il Programma (.pdf)

Corso in presenza – I Livello – Chiusura iscrizioni: 23 gennaio 2014

Contenuti del corso: Introduzione alla cooperazione internazionale ed al sistema di finanziamento dei progetti di sviluppo della cooperazione italiana ed europea. La definizione del concetto di progetto e le diverse tipologie di progetto. La genesi del progetto di sviluppo. Come si realizza l’analizzi dei bisogni e si definiscono gli obiettivi. La costruzione del partenariato, la formulazione del quadro logico e tanti altri argomenti per comprendere le varie fasi del ciclo di vita del progetto. Durante le due giornate del corso sono previste le esercitazioni, dibattiti e discussioni.

Docente: Carlos Costa – Luogo di svolgimento: Roma

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.