Beni comuni, pensare globalmente agire localmente.

GMA Onlus, insieme a Centro documentazione Polesano onlus e il finanziamento della Regione Veneto, organizzano quattro incontri nel mese di ottobre sul tema “Beni comuni, pensare globalmente, agire localmente”

Venerdì 3 ottobre: La Prima neve, film di Andrea Segre  e conversazione con Jean-Pierre Souroou Piessou, ricercatore di mediazione interculturale.

Venerdì 10 ottobre: La sorgente dell’amore, film di Radu Mihailenau e conversazione con Paolo Rizzi, di Contratto mondiale dell’acqua.

Venerdì 17 ottobre: God save the green, documentario di Michele Mellara e conversazione con Giorgio Prosdomini Gianquinto, docente universitario di orticoltura.

Venerdi 24 ottobre: Il villaggio di cartone, film di Ermanno Olmi, conversazione con padre Vitale Vitali, presidente di GMA.

Gli incontri si terranno tutti alle ore 21 presso la sede dell’Associazione Centro Documentazione Polesano onlus a Badia Polesine (RO). Il tema centrale sarà “beni comuni come bene comune (?)”. I beni comuni prescindono dal possesso del singolo, ma appartengono a tutti. Il bene comune non è solo un bene materiale come l’acqua o il cibo, ma contribuisce anche a creare beni comuni immateriali come cultura, educazione e storia.

L’importanza dei beni comuni, come bene comune, è l’essenzialità per il singolo e l’intera comunità.

Perciò gli incontri si concentreranno su questo tema, sottolineando quanto sia importante permettere a tutti l’accesso a questi beni e agire affinché questo avvenga.

www.gmagma.org/

Un commento per Ottobre, incontri sui Beni Comuni, dal Gma

  1. […] Ottobre, incontri sui Beni Comuni, dal Gma sembra essere il primo su Solidarietà e Cooperazione […]

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.