Il migrante come attore di sviluppo nei paesi d’origine.

Il 13 maggio, presso la sala stampa della Camera dei Deputati in via della Missione 4, ci sarà la presentazione del libro di Barbara Bonciani: “Rimesse dei migranti e processi di sviluppo: quadro attuale, rischi e opportunità” – edito da Franco Angeli, 2018 – nel quale si incontreranno storie, problemi e dialoghi appartenenti ai protagonisti del testo.

A moderare vi sarà il Vicepresidente Confassociazioni International Gianni Lattanzio, interverranno l’autrice Barbara Bonciani – Docente di Sociologia dello sviluppo dell’Università di Pisa e Ricercatore Associato Ircres-CNR di Torino, il Presidente di Associazione Liberi Cittadini Niccolò Rinaldi, il Presidente IRES Toscana Gianfranco Francese, il Presidente di Solidarietà e Cooperazione Cipsi Guido Barbera, Gianluca Famiglietti – Docente di diritto all’immigrazione all’Università di Pisa, Enrico Taliani – Professore Ordinario di Sociologia dello sviluppo presso l’Università di Pisa e, infine, Saib Talbi di Unità Migranti Italia.

Di seguito sarà allegata la locandina dell’evento.

Un commento per “Rimesse dei migranti e processi di sviluppo”, il 13 maggio a Roma la presentazione del libro

  1. […] “Rimesse dei migranti e processi di sviluppo”, il 13 maggio a Roma la presentazione del … sembra essere il primo su Solidarietà e Cooperazione […]

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Contatti

Largo Camesena 16, piano 4°, int. 10 - 00157 ROMA

Tel. +39 06 54 14 894
Fax +39 06 59 600 533

C.F. 97041440153

Commenti e suggerimenti: cipsi@cipsi.it
Posta certificata Cipsi: cipsi@pec.cipsi.it

Solidarietà e Cooperazione CIPSI

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa 30 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. Opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.