Challenging the Crisis: due bandi per esperti e facilitatori

Indetti due Bandi per n. 2 esperti nel campo della formazione e n. 4 facilitatori.

Nell’ambito del progetto “Challenging the Crisis – Promoting Social Justice and Citizen’s Engagement in a Time of Uncertainty” sono stati pubblicati due bandi di candidatura per i ruoli di esperti nel campo della formazione e giovani facilitatori.

Dal 5 al 9 luglio si terrà a Bruxelles il GYF Global Youth Forum; un incontro di 60 giovani (10 per ogni paese parte del progetto). Nei quattro giorni si discuteranno e decideranno iniziative per la cittadinanza europea (European’s Citizenship Initiative – ECI), uno dei risultati più importanti a cui mira il progetto. Ogni paese sarà rappresentato da 10 giovani (Young Global Advocates – YGA) che sono stati coinvolti nel progetto a partire da Aprile 2014, e quest’incontro sarà la prima occasione in cui potranno incontrarsi tutti.

La funzione dei due esperti sarà quella di guidare i ragazzi nelle attività, nelle presentazioni e nelle discussioni sugli argomenti riguardanti lo sviluppo internazionale e l’Agenda post-2015.

I 4 facilitatori, saranno giovani dai 18 ai 30 anni, che supporteranno i 10 YGAs per elaborare la dichiarazione giovanile per la campagna ECI e fare in modo che restino in contatto.

I requisiti e la mansioni sono dettagliatamente descritti nei relativi bandi. Scadenza 19 maggio.

Per qualsiasi richiesta o chiarimento il riferimento è youth@ideaonline.ie

 

SCARICA ALLEGATO ESPERTI: Challenging the Crisis – Call for Global Educators (Global South)

 

SCARICA ALLEGATO FACILITATORI: Challenging the Crisis – Call for Youth Facilitators (1)

 

Per ulteriori informazioni sul progetto e l’incontro:

https://www.facebook.com/challengingthecrisis

http://ec.europa.eu/citizens-initiative/public/welcome

https://docs.google.com/a/cipsi.it/forms/d/1FN41JqYSleVeb2bR_UIInqZvJYTMyFQRr0R-bPrssNc/viewform?sid&c=0&w=1&token

image003.jpg crisis

 

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.