È morto il professor Papisca, paladino dei diritti umani

È morto il professor Papisca, paladino dei diritti umani.

16 maggio 2017 – Antonio Papisca, docente emerito di Relazioni internazionali e pioniere degli studi sui diritti umani all’Università di Padova, è scomparso improvvisamente all’alba di oggi 16 maggio. Fondò il Centro di studi e di formazione sui diritti della persona e dei popoli, poi denominato Centro di Ateneo per i diritti umani. «Ha sempre lottato per la non violenza». La prossima settimana avrebbe compiuto 81 anni. Commosso il ricordo di amici, colleghi e allievi: «Papisca è stato un vero apostolo dell’idea di diritti umani, prodigandosi come educatore anche nelle scuole e nel mondo del volontariato». «Papisca ha vissuto per l’università e per gli studenti – aggiunge Marco Mascia, attuale direttore del Centro di Ateneo per i diritti umani -. Era un uomo di fede che ha lottato con forza per l’amore e la nonviolenza, cercando sempre una via istituzionale alla pace».

Il coordinamento Solidarietà e Cooperazione CIPSI – e tutte le organizzazioni associate – comunicano il dolore per la scomparsa di un punto di riferimento internazionale per i diritti umani e la solidarietà, ed esprimono profonde condoglianze alla moglie e ai suoi tre figli.

Venerdì 19 maggio alle 10.30 il funerale al Duomo di Padova.

Preside di facoltà a Scienze politiche dal 1980 al 1983 e punto di riferimento per generazioni di studenti, nel 1982 Papisca fondò il Centro di studi e di formazione sui diritti della persona e dei popoli, poi denominato Centro di Ateneo per i diritti umani dal 2013, per promuovere ricerche e pubblicazioni sulla pace e la democrazia.

Tra le tante iniziative di Papisca si segnalano anche il master europeo in Diritti umani e democratizzazione e l’Annuario dei diritti umani.

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero riguardo “È morto il professor Papisca, paladino dei diritti umani

I commenti sono chiusi