24 marzo, Roma: un incontro sul valore sociale dell’educazione, dal VISES

Tra i pilastri degli obiettivi del millennio, un’educazione di qualità, equa ed inclusiva per tutti e per tutta la vita, concede a ciascuno la possibilità di sviluppare le proprie capacità e alla società di promuovere uno sviluppo sostenibile. Educazione e formazione costituiscono, al giorno d’oggi, un elemento centrale per lo sviluppo sociale delle persone, nonché uno strumento fondamentale per capire, interpretare e adattarsi ai continui cambiamenti del contesto economico e sociale globale. Risulta quindi indispensabile individuare proposte innovative e buone pratiche per ripensare l’organizzazione del tempo e dello spazio dedicato alla formazione, recuperando il valore dell’apprendimento e promuovendo una concertazione tra modalità di apprendimento istituzionali ed extraistituzionali, in ragione delle profonde trasformazioni tecnologiche, aziendali e culturali che caratterizzano il nostro tempo.

Alla luce di queste considerazioni, il VISES da tempo organizza incontri sul tema.  Quest’anno si terrà la VII edizione, con un convegno dal titolo “Il valore sociale dell’educazione: driver di sviluppo e capitale immateriale”, che si terrà il 24 marzo 2020 presso la Sala delle Colonne dell’Università Luiss Guido Carli, in viale Pola 12. L’incontro verrà sviluppato per argomenti chiave. Il primo tratterà la necessità di ritrovare un equilibrio fra apprendimento e motivazione, con il coinvolgimento di Istituti e Associazioni che monitorano i sistemi e le esperienze educative internazionali e lavorano sulla promozione didattica in Italia. Un secondo momento coinvolgerà il presidente dell’ANP-Associazione nazionale dei dirigenti pubblici- in un dibattito riguardante il rapporto tra gli investimenti in educazione e lo sviluppo del paese. Infine, uno spazio conclusivo sarà dedicato al confronto tra portatori di diverse esperienze e best practice. Diffondendo, infatti, buone pratiche e proposte educative innovative, e integrandole alle tradizionali conoscenze trasmesse dalla scuola, è possibile offrire ai giovani l’opportunità di sviluppare la propria capability e diventare soggetti sociali attivi.

Al seguente link è possibile trovare il programma completo dell’evento e le modalità di registrazione: http://www.vises.it/incontri-vises-in-luiss-il-valore-sociale-delleducazione/

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero riguardo “24 marzo, Roma: un incontro sul valore sociale dell’educazione, dal VISES

I commenti sono chiusi