Giornata internazionale delle coscienze: le testimonianze.

In occasione della giornata internazionale delle coscienze, indetta dalle Nazioni Unite per il 5 aprile 2020, condividiamo alcuni interventi per celebrare la ricorrenza.
AOI ha laciato una presentazione di testimonianze sul ruolo che le ong stanno svolgendo. Primo tra tutti quello di Francesca Viotti-volontaria Cipsi in Senegal- che si interroga sul tempo che stiamo vivendo e ci invita a riflettere sulle opportunità che forse possiamo coglierne. Un tempo che ci permette di riscoprire la nostra creatività e che può essere un’opportunità per ripensare alle dicotomie da smascherare che dividono il nostro mondo e che ora emergono in tutta la loro forza.
Francesca Votti, volontaria CIPSI in Senegal: “E se fosse un’opportunità?”: https://www.facebook.com/watch/?v=169218444195743

Dalla Tavola della Pace-“E’ tempo di fare qualcosa di importante assieme”:https://www.facebook.com/PerugiAssisi/videos/1062369304145782/?sfnsn=scwspwa&d=w&vh=e&extid=Jyy9PnZkccmm0853

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero riguardo “Giornata internazionale delle coscienze: le testimonianze.

I commenti sono chiusi